Un weekend a San Ginesio

Nell’entroterra maceratese, alle porte del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, puoi trovare un tranquillo borghetto medievale, scelto tra i più belli d’Italia, dove goderti un bel fine settimana in compagnia della tua Rome escort. Conosciuta anche come “balcone dei Sibillini”, fu città natale del giurista del Cinquecento Alberico Gentili, a cui è intitolata la piazza principale e dedicata una statua. Qui potrai tornare indietro nel tempo e scoprire tanti tesori dell’Italia medievale e rinascimentale, trascorrendo dei momenti rilassanti e piacevoli serate in un ostello della città.

Tra i borghi più belli d’Italia, ecco come passare un piacevole weekend a San Ginesio

Proprio in piazza Gentili, oltre all’effige di Alberico, puoi ammirare la Collegiata, un’antichissima chiesa risalente al 1098, e la sua stupenda facciata medioevale, uno dei pochi esempi di gotico fiorato della regione. Se ti addentrerai al suo interno insieme alla tuoi escorts, potrai ammirare sparse lungo le tre navate le opere del De Magistris, Folchetti e Pomarancio. Scendendo invece nella cripta, puoi visitare le opere dei Fratelli Salimbeni sulla vita di San Biagio, a cui la cripta è dedicata.

Oltre alle altre numerose e antichissime chiese, sempre sulla piazza, durante una serata elegante con la tua escort puoi portarla a vedere il bellissimo teatro neoclassico “Giacomo Leopardi”, datato 1873, che offre 200 posti a sedere. Se preferisci invece un appuntamento con la cultura per portare fuori la tua Rome escort, un tour al Museo civico “Scipione Gentile” potrà soddisfare la vostra sete di conoscenza riguardo la storia del borgo.

Se vuoi stupire le tuoi escorts, portala a San Ginesio durante la settimana di Ferragosto: oltre ad un clima benevolo, potrete godervi la rievocazione storica dei giochi medievale sanginesini. Durante il palio, i rioni di Porta Offuna, Porta Picena, Porta Ascarana e Porta Alvaneto si danno battaglia a cavallo, e potrete godervi la sfilata e i bellissimi costumi dell’epoca di dame e paggi. Oltre al torneo, si tiene la Battaglia della Fornarina per rievocare un attacco sventato al castello di San Ginesio la notte del 30 novembre 1377. Per gli appassionati di storia medioevale, non c’è niente di meglio.

Nel piccolo borgo di San Ginesio puoi trascorrere un weekend da ricordare

Per le tue cene eleganti, porta la tua Rome escort da parte di http://www.escortdirectory.com/escorts-rome-127/ ad assaggiare il piatto classico di San Ginesio, il “polentone”, ricavato dalle varietà di mais della zona e condito con abbondate stufato di carni varie, un piatto proveniente dalla cucina povera della zona, ma che merita per la sua gustosità. Non può mancare per accompagnare un bicchiere del vino chiamato come la città, il San Ginesio, un corposo rosso tra le etichette DOC della regione Marche.

Per le tue notti in compagnia della tua accompagnatrice da parte di Escort Directory, puoi scegliere tra le tante strutture più adatte alle vostre esigenze, tra hotel, ostelli e agriturismi sparsi nella campagna sanginesina, dove insieme potrete godervi lo spettacolare paesaggio della natura marchigiana non lontana dal parco nazionale. Sarà un weekend romantico, all’insegna della storia, della buona cucina e della buona compagnia, è garantito.